Corso Avanzato (Brevetto BLS) di Marzo 2012

Rossella ha frequentato il corso che abilita alla rianimazione cardio-polmonare e al primo soccorso insieme a Filippo, Caterina e Francesca presenti per un ripasso delle tecniche giÓ apprese.

BLS2012feb_0002 BLS2012feb_0003  BLS2012feb_0001
Rossella impara come posizionarsi sulla vittima per eseguire le compressioni toraciche...

 

 ... mentre Filippo iperestende le vie aeree in modo da poter effettuare le insufflazioni. Insieme leggiamo passo passo le linee guida che ci dicono come comportarci in presenza di una presunta vittima.
BLS2012feb_0004 BLS2012feb_0005 BLS2012feb_0006
Valutare lo scenario Ŕ la prima operazione da compiere prima di intervenire.

 

La vittima non risponde e Francesca chiama "aiuto!". Dobbiamo girare la vittima...
BLS2012feb_0007 BLS2012feb_0008 BLS2012feb_0009
... e sistemarla al meglio. "Fronte reclinata, mento sollevato", le vie aeree sono aperte, Filippo e Rossella possono adesso passare a fare il G.A.S.

 

BLS2012feb_0010 BLS2012feb_0011 BLS2012feb_0012
Gigi cronometra Filippo, 30 compressioni toraciche devono essere effettuate in circa 18 secondi... ... per poi eseguire 2 insufflazioni. Francesca mostra a Rossella come si praticano i colpi interscapolari, perchŔ potrebbe capitare di dover intervenire su di una persona con le vie aeree ostruite.

 

BLS2012feb_0013 BLS2012feb_0014 BLS2012feb_0015
Nel caso la situazione peggiori, compiere la manovra di Heimlich potrebbe risolvere il problema...

 

... ma in caso contrario, la vittima va accompagnata a terra per poi cercare di rimuovere il corpo estraneo.

 

Il manichino decide di non scomodarsi, Ŕ lo stesso, noi una bella foto di gruppo ce la facciamo comunque!